Le voci misteriose dell’universo: ecco le sinfonie spaziali

Lo spazio emette un suono? ed è possibile ascoltarlo? Domande alle quali la Nasa ha dato una risposta grazie a un progetto unico nel suo genere che ha permesso di ascoltare quelle che sono state definite le sinfonie spaziali.Per riuscire a scoprire che l’universo emette dei suoni e non è un posto muto come potrebbe sembrare, la Nasa ha utilizzato delle particolari antenne chiamate Plasma Wave, in grado di catturare le onde elettromagnetiche dello spazio comprese tra alcune specifiche frequenze, ovvero tra 20 e 20000 Hz.

1893081r

Le antenne speciali cattura voci dallo spazio, sono state montate su alcune sonde spaziali della Nasa e hanno ‘raccolto’ i suoni emessi da diversi pianeti come la Terra, Saturno, Nettuno e Giove e dai satelliti, la Luna, I satellite di Giove e Miranda, satellite di Urano. Una vera e propria sinfonia dallo spazio decisamente spettacolare ed inaspettata a testimonianza del fatto che l’universo non è silenzioso ma parla emettendo una serie di suoni davvero suggestivi.

fonte