Ufo a Lecce dei Marsi, il centro ufologico indaga

1-UFO-LECCE-NEI-MARS-I

In un paesaggio incantevole, nel pieno del Parco Nazionale D’Abruzzo, è stato ripreso in video un ufo a Lecce nei Marsi. Sicuramente un velivolo perché non può essere altrimenti, si stagliava nel cielo notturno tra lo sconcerto e lo stupore di alcuni testimoni, uno dei quali non si è perso d’animo ed ha girato un video dell’inusuale avvenimento. Un oggetto a quota piuttosto bassa, dall’apparente forma triangolare in quanto nel buio più completo aveva ai tre vertici di questa forma, che era completamente silenzioso, tre luci. Da quelle parti passano anche aerei ed elicotteri, ma emettono rumore e non hanno nulla che assomigli all’ufo avvistato a Lecce nei Marsi. I testimoni hanno così deciso di contattare il C.UFO.M. il quale tramite il suo presidente Angelo Carannante ha emesso questo comunicato stampa.

“…l’oggetto volante non identificato (ovni) denota indubbie stranezze, come ad esempio tre luci ai vertici che lampeggiano in un modo non del tutto comprensibile e che non fanno pensare ad esempio ad un drone o comunque ad un velivolo noto. Infatti, l’intermittenza di alcune luminosità non appare regolare come ad esempio in un aereo. L’ufo, che è stato ripreso il 18/11/2013 intorno alle ore 18 e 30, si librava ad una quota molto bassa, appariva di dimensioni molto grandi, mentre l’avvistamento si è svolto in un silenzio irreale…”

Quest’ufo a Lecce nei Marsi è tuttora oggetto di approfondimenti, perché come sempre non si escludono ipotesi convenzionali. Dal quartier generale del C.UFO.M. consigliano la massima prudenza, pur sottolineando che nella casistica ufo esistono quelli triangolari.

Galleria immagini:

fonte

fonte

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz