Misteriosi segnali radio provenienti da Giove, nessuno sa cosa possono essere

Misteriosi segnali radio provenienti da Giove, nessuno sa cosa possono essere

Misteriosi segnali radio provenienti da Giove, nessuno sa cosa possono essere – Da Giove, ma soprattutto da alcune delle lune del Gigante Gassoso, provengono da diverso tempo delle onde o segnali radio che ancora nessuno è in grado di spiegare.

Gran parte dei segnali radio provengono dalla luna Europa, una delle più famose e più studiate. Da qui l’idea di scansionare la superficie del satellite con un radar in grado di penetrare il ghiaccio, ma le stesse onde radio e quelle provenienti da Giove potrebbero seriamente interferire: i ricercatori confidano comunque di sviluppare tecnologie per sfruttare a proprio vantaggio questo fattore.

Misteriosi segnali radio provenienti da Giove

Astronomi ed astrobiologi sono convinti che su Europa, ma anche Ganimede e Callisto, ci sono oceani sotterranei ed anche la vita. Europa, dalle dimensioni molto simili a quelle della Luna, sembra la principale indiziata per la presenza di oceani sotterranei e quindi di possibili forme di vita.

Secondo la NASA, sotto un’immensa lastra di ghiaccio spessa tra gli 80 ed i 170 chilometri, ci sia un oceano di acqua allo stato liquido. L’idea migliore sarebbe quella di inviare una trivella, ma trivellare forse oltre 150 chilometri di ghiaccio è un’impresa difficile e costosissima. Il radar che utilizziamo è in grado di analizzare i segnali radio e scandagliare il terreno, cercando segnali di riflettività che indichino gli oggetti presenti.

Ma allora perchè tutti questi segnali radio provenienti da Giove e da Europa? Nessuno lo sa, ma la NASA ha ideato un ambizioso progetto, che consiste nel posizionamento di una sonda spaziale tra Giove ed Europa, in modo da posizionarsi esattamente al centro delle raffiche di segnali radio, e capire se sotto ad Europa c’è un oceano liquido e delle forme di vita.

fonte