Marte: la sonda-robot Curiosity fotografa un UFO

In questi giorni le agenzie di stampa internazionali hanno pubblicato le immagini dallo spazio, del robot-laboratorio Curiosity, che sta esplorando il suolo marziano. A catturare le immagini del rover è stata la sonda della Nasa MRO (Mars Reconaissance Orbiter), in orbita intorno al pianeta rosso.

Nella foto sopra potete osservare il rover Curiosity, che si presenta come un puntino scuro in basso davanti ad una collina

Nelle immagini si può osservare il rover Curiosity,  fotografato di fronte al monte Remarkable, uno dei luoghi lungo l’itinerario che sta portando il veicolo ad attraversa il cratere Gale, diretto verso il Monte Sharp, l’altissima montagna che si trova al centro del cratere.

Nelle numerose immagini inviate dalla sonda Mro, che la Nasa ha organizzato in un mosaico, si distinguono anche le tracce del passaggio di Curiosity. Il rover è fermo davanti alla piccola collina alta poco più di 5 metri in attesa di azionare la sua trivella per raccogliere campioni di roccia per studiarne la composizione. Durante queste escurzioni, il rover Curiosity è riuscito a documentare un misterioso oggetto.

ufo Curiosity508 Apr. 29

ufo Curiosity510 Apr. 29

ufo Curiosity506 Apr. 29

ufo Curiosity516 Apr. 29

Il video che vi presentiamo, sarebbe un collage di 6 fotogrammi su 613 scattate dalla NAVCAMS, la fotocamera di Curiosity, che immortala il passaggio di un UFO che dalla superficie marziana, vola verso il cielo. In  effetti queste immagini ricordano molto quelle dell’UFO registrato sul Vulcano Popocatepletl nel 2013, in cui veniva mostrato un oggetto a forma di sigaro di colore bianco e del diametro di circa 200-300 metri. Questo UFO, che è stato immortalato casualmente dal rover Curiosity, il 28 Aprile 2014,  sembra appunto riproporre lo stesso oggetto avvistato in Messico.

fonte

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz