La cometa di Natale Lovejoy illumina i cieli Italiani: Ecco come e quando vederla

CORTINA D’AMPEZZO – La cometa Lovejoy ha attraversato i cieli dell’Italia settentrionale, con lo show stellare che è stato ammirato da molti. Ison si è sciolta ma per gli amanti dell’astronomia c’è un’altra cometa che sta già solcando i cieli regalando momenti emozionanti: si tratta di Lovejoy.

La cometa prende il nome dell’astrofilo australiano (Terry Lovejoy) e mostra una “coda” che si estende per oltre 10 gradi in cielo, con una chioma di color verde smeraldo. Lovejoy è passata 7 mila anni fa e tornerà fra altrettanto tempo, è dunque un’occasione irripetibile.

Occhi puntati al cielo: ecco le coordinate. Lovejoy si vede anche ad occhio nudo, a patto di essere in un ambiente molto buio, in alternativa occorre il binocolo. La cometa è visibile circa due ore prima dell’alba: va cercata verso nord est a un’altezza di circa 30 gradi.

Galleria immagini:

fonte